Pessimi medici e dove trovarli

Oggi, in ospedale.

Io, preoccupata perché mi hanno sospeso la cura per i troppi effetti collaterali: Ci sono farmaci alternativi se i disturbi non dovessero diminuire?

Oncologa: Ma certo, c’è una cura molto più efficace della sua!

Sguardo di ghiaccio: Se davvero è così efficace, perché non me la prescrive?

Oncologa, spiazzata: Ehm, perché quella cura deve essere somministrata insieme al farmaco X.

Io, allibita: Lo sa, sì, che quel farmaco già me lo iniettano mensilmente?

Lei, stizzita: Eh, ma quello tra un po’ lo interrompiamo, tanto il livello di rischio per lei cambia poco.

Silenzio.

Silenzio.

Ho molti dubbi e chiedo: A quanto ammonta questo “poco”, con precisione?

Lei: Non ci sono studi approfonditi paragonabili al suo caso, comunque poco.

È tutto inutile, un pessimo medico non ci arriva e la sua superficialità costa cara, quel “poco” può fare la differenza tra il vivere in salute o essere, di nuovo, un malato di cancro.

Realmente successo a Mare @scacciacancro

2 Comments

  1. Il fatto che un medico sia pessimo non deve più essere una scusa (per loro), oggi ci sono tanti modi per scavalcare la superficialità inappropriata di certi personaggi.
    Se non ti convince senti altri pareri e cerca la soluzione migliore per te.. in bocca al lupo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...