Scacciacancro

Se hai un cancro, come è successo a noi, non ti resta che indossare la corazza, prendere in mano le armi, trovare una strategia e iniziare la battaglia.

Può sembrare scontato, tuttavia la lotta contro la bestia non ha aspetti prevedibili o banali, è un percorso che ti segna e che, in un modo o nell’altro, ti obbliga a giocare con la morte una partita spiacevole, dove il premio in palio é la tua vita.

Se stai piangendo, urlando dalla rabbia, straziandoti o ridendo a crepapelle come un folle bene, sei dei nostri.

Se, al contrario, il tumore ti ha tolto la voglia di provare emozioni e non sai più dove trovare la forza, allora è arrivato il momento di reagire. Siamo qui per raccontarti come abbiamo affrontato la lotta e, se vuoi, per ascoltare la tua voce.

Perché? Solo per mostrarti che c’è sempre una speranza e che la bestia non parte vincitrice e se vuole la nostra vita deve prepararsi ad una dura lotta… la nostra… la tua.

Insomma, non dargliela vinta, se la bestia ti vuole dovrà faticare.

Quindi, metticela tutta, tira fuori la grinta, la determinazione, la forza, un po’ di ironia e poi….

scaccia il cancro

Cielo e Mare

2 Comments

  1. Sì, ho il cancro da 23 anni, seno con metastasi, ma c’è la metto tutta e per il momento sono in vantaggio io. Ho pianto e mi sono ribellata, ora me la godo, sono in pensione e scrivo, mi aiuta tanto, ho scritto di me del cancro, fisbe, racconti e un romanzo. Il mio sogno. Morire sana quando sarà. Sono spezzina.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...